Fruttato
Aroma Fruttato

Cesanese Del Piglio DOCG Rospiglioso 2018

(No reviews yet) Write a Review
€15.50
UPC:
8028003002021
Gift wrapping:
Options available

Dettagli prodotto

Vitigni:
Cesanese
Temperatura:
16-18 °C
Regione:
Lazio
Brand:
Famiglia Cotarella
Formato:
75cl
Abbinamenti:
Carne, Formaggi, Primi
Denominazione:
Cesanese Del Piglio DOCG
Gradazione:
13,5% Vol
Annata:
2018

Perché l'abbiamo scelto...

Cesanese Del Piglio DOCG Rospiglioso 2018 è una delle realtà piùnteressanti dell'intero panorama enologico italiano. L’azienda agricola Falesco dei fratelli Renzo e Riccardo Cotarella propongono un vino equilibrato e armonico, dove le sensazioni prettamente aromatiche si mescolano a note più speziate, in un sorso di bella freschezza ed elegante tannicità. Il Cesanese del Piglio Rospiglioso nasce da uve Cesanese vinificate in acciaio dove svolgono la fermentazione alcolica e malolattica, per poi maturare qualche mese sempre in acciaio.

Sommelier

Cesanese Del Piglio DOCG Rospiglioso 2018 si presenta dal colore rosso rubino vivo, si percepisce un profumo caratterizzata da note floreali e fruttate, impreziosite da cenni speziati derivanti dall'affinamento. Il sapore è vellutato, di medio corpo, con un sorso avvolto da una sottile trama tannica ed una decisa componente acida. Ideale in accompagnamento a taglieri a base di formaggi e salumi stagionati, si abbina bene a pietanze di carne rossa.

Come lo bevo

  • Da bere con : carne, formaggi, salumi
  • Temperatura : 16-18°C
  • Momento ideale : antipasto, cena
  • Bicchiere consigliato : Balloon

Cantina

cantina cover

Il legame tra Famiglia Cotarella e il mondo del vino ha origine negli anni Sessanta, quando Antonio e Domenico Cotarella, viticoltori a Monterubiaglio, realizzano la prima cantina per la produzione in proprio di vino.Uno dei primi obiettivi dell’impresa fu quello di recuperare gli antichi vitigni della zona. Il territorio, infatti, aveva goduto nei secoli addietro di una fama che gli derivava dalle produzioni di vini straordinari, esclusivi delle mense papali e dell’antica nobiltà ma, da innumerevoli decenni, versava in una preoccupante situazione di abbandono. Iniziavano così lunghi anni di ricerche e di selezioni con lo scopo di isolare antichi cloni, ormai considerati estinti, e delicate microvarietà, ma d’ineguagliabile valore aromatico e organolettico, che nei vigneti specializzati degli anni Sessanta erano quasi del tutto scomparse. Con diverse formule, pensate per rispondere a ogni tipo di interesse, le due cantine di Famiglia Cotarella aprono le porte a chi è desideroso di scoprire il mondo che si cela dietro ognuna delle etichette.

PROMO COD: " PRIMORDINE"